Archive for Febbraio 2008

27 Feb 2008

Belladompna Ranieri, moglie di Raniero di Montevibiano

Filed under Senza categoria

  Da le pergamene dell’Ospedale di S. Maria della Misericordia dalle origini al 1400

 

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

23 Feb 2008

casa de’ Ranieri al tempo della visita di Papa Paolo III

Filed under Senza categoria

da Archivio storico italiano di Deputazione toscana di storia patria 

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

23 Feb 2008

Il Vicario D. Corrado de’ Ranieri

Filed under Senza categoria

 Da Memorie ecclesiastiche e civili di Città di Castello, di Giovanni Muzi

 

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

23 Feb 2008

dei Glutti discendenti dai Ranieri

Filed under Senza categoria

  da Deputazione di Storia Patria  per l’Umbria

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

21 Feb 2008

madonna Antonia e Bonifacio Ranieri, a Castel Viscardo

Filed under Senza categoria

 

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

21 Feb 2008

Malatesta Ranieri e la guerra del sale a Perugia

Filed under Senza categoria

 

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

20 Feb 2008

I Ranieri Podestà di Siena

Filed under Senza categoria

 

Da l’Archivio di Stato di Siena

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

18 Feb 2008

dei matrimoni di Cleofe e Malatesta Ranieri

Filed under Società

da le Rime di Francesco Coppetta 

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

15 Feb 2008

Bertoldo e Guglielmo Ranieri, feudatari di Torchiagina

Filed under Senza categoria

   

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

11 Feb 2008

Il Cardinale Teodorico Ranieri

Filed under Senza categoria

Da Lettera Orvietana, n. 18-19-20 Agosto 2007, di Sandro Bassetti

Theodorico de’ Ranieri o Rainerii nasce in Orvieto presumibilmente intorno al 1235, figlio di Giovanni di Bonaspeme: è fratello del primogenito Zaccaria, di Zampo, vescovo di Soana, e di Pietro.

Continua la lettura »

1 commento

10 Feb 2008

Guidangelo de’ Ranieri ed il ferimento di Federico da Montefeltro

Filed under Senza categoria

    da Storia dei conti e duchi d’Urbino, di Filippo Ugolini

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

10 Feb 2008

Lavinia Ranieri, moglie di Benedetto Baglioni

Filed under Senza categoria

  Benedetto di Pietro Baglioni (1629 – 1705) e Almena Bigazzini de’ conti di Coccorano

 

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

09 Feb 2008

di Filippo Ranieri e del Castello di Giomici

Filed under Senza categoria

  Giomici fu talvolta occasione di lieti eventi e tra questi ricordiamo il fatto che Francesca Baglioni, figlia del famoso GianPaolo Baglioni Signore di Perugia, il 2 giugno 1515 dopo il suo matrimonio con Filippo di Bernardino Ranieri, Conte di Schifanoia, fu condotta dallo sposo a Giomici, altro castello in proprietà dei Ranieri, dove trascorse la luna di miele.

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

03 Feb 2008

del Beato Ranieri

Filed under Senza categoria

  La Badia di San Faustino di Bagnolo was formerly a Benedictine monastery built in 1289 around a 9th century Longobard tower, itself contructed on the site of a Roman villa rustica, nestling between Montone, Umbertide and Pietralunga in the Northern Tiber Valley area of Umbria.

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

02 Feb 2008

la Cappella Ranieri nell’Abbazia di S. Pietro in Perugia

Filed under Senza categoria

  Abbazia di S. Pietro in Perugia

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

02 Feb 2008

Montegualandro: un Castello dei Ranieri

Filed under Senza categoria

 

Cenni storici:

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

01 Feb 2008

una donazione di Curzio Ranieri

Filed under Senza categoria

  Imagine della Madonna SSma dei Confini

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

01 Feb 2008

Enrico Ranieri de’ Servi di Maria

Filed under Senza categoria

  da Memorie ecclesiastiche e civili di Città di Castello, di Giovanni Muzi

Continua la lettura »

Commenti disabilitati

01 Feb 2008

il Cardinale Ranieri di Ostia e la chiesa di Rieti

Filed under Senza categoria

  The reformation of 1259 was a response to and a reaction against an earlier reformation. As early as the pontificate of Honorius III an effort had been made to divide the chapter’s mensa from the bishop’s mensa . Disagreements about the division of income between bishop and chapter, however, continued to be disturbing particularly, evidently, during the episcopate of Bishop Giovanni. In 1238 bishop and chapter were required to send to the papal curia suitably instructed persons prepared to make composition with the other party’s representative to resolve recent disputes between the two over division of property; in the following month the chapter commissioned four proctors. In June, in spite of some chapter objections to detail, Gregory IX supported a resolution to the difficulties which had been proposed by Rainerio cardinal bishop of Ostia, who had been commissioned to investigate and act in this matter. All of that part of the income of the church of Rieti which had previously been treated as common income was to be divided into four parts, three for the chapter, one for the bishop. The bishop’s purely episcopal and jurisdictional rights were to remain intact. Procurations to papal legates and nuncios were to be shared equally by bishop and chapter. The composition was to be put into effect by the bishop of Terni. The chapter continued to object, and the pope made some modifications in detail, but in August 1238 he wrote a letter to the by then executor, the bishop of Spoleto, which maintained the general principles of the composition.

Continua la lettura »

Commenti disabilitati